Ho prenotato un altro privé e mi domando se ci sarai te
Se dopo questo giorno di vita da chef
E vivere ridendo potrebbe portarmi lontano
Ma so che cosa pensi, pretendi, che io possa portarti in quei momenti, rifletti
Il tempo è dalla nostra parte sale a bordo che adesso ti insegno a fermarlo però, promettimelo che spegni l’iPhone solo baci no stop, oh,
Se mi guardi così mi ubriaco di te ma non dimenticherò, no
Tra le tue mani in faccia i tuoi capelli in bocca tu ubriaca marcia a fallo un’altra volta
Adesso cambia marcia che vado di corsa
Baby scendi più giù
Che sei la genesi ma quest’estate si che ti porto dove anche il mare si nasconderà, rarità, chiamerà, si da Porto Recana, mi chiedevi come va (come va?) mah

Mi chiedevi come va? Ti chiedevo come va
Solo che mi rispondevi a monosillabi
Le tue labbra al guaranà che mi si scioglie in bocca fino a farmi salire solo voglia di
Tarari,tarara,tarari,tarara
Fino a farmi salire solo voglia di…
Tarari,tarara,tarari,tarara
Fino a farmi salire solo voglia di…

Ti ricordi di me
Sono sempre lo stesso
C’è una cosa che non ti ho mai detto
È che questo vestito ti dona quel tocco di chic
Un Sex on The Beach
Da portare al tavolo in meno di one,two, three
Sei sempre la stessa, o fumiamo ancora o scappiamo da qui
E sono in estasi ma quest’estate si che ti porto dove la luna si nasconderà, rarità, chiamerà, tanto il numero lo sa, mi chiedevi come va? (Come va?) Mah

Mi chiedevi come va? Ti chiedevo come va
Solo che mi rispondevi a monosillabi
Le tue labbra al guaranà che mi si scioglie in bocca fino a farmi salire solo voglia di
Tarari, tarara, tarari,tarara
Solamente voglia di andare via da qui
Tarari, tarara, tarari,tarara
Solamente voglia di andare via da qui